Come noto, ACTItalia-APS associa Club di campeggiatori, camperisti, roulottisti e tendisti. Pertanto il singolo appassionato del vivere all'aria aperta può essere parte di questa grande famiglia e averne i relativi benefici associandosi ad un Club a sua scelta, eventualmente più vicino territorialmente.
ACTItalia-APS lavora continuamente per facilitare le attività dei Club, perché gestire un’associazione non è facile. Ecco che veniamo in aiuto dei Club per consentire loro di esplicare correttamente le proprie incombenze di fronte alla legge. Inoltre aiutiamo i Club affiliati a rapportarsi con i pubblici poteri nella consapevolezza di avere a fianco una Federazione forte ed autorevole, sempre dalla parte del campeggiatore.
Ancora prima d’essere piccoli o grandi i Club sono associazioni, che l’A.C.T.Italia-APS Federazione tutela e valorizza, riconoscendo loro una propria importanza sociale determinata da ragioni qualitative e non quantitative nella più ampia autonomia.
A.C.T.Italia-APS Federazione promuove costantemente i valori sociali e civili della cultura associativa attraverso convegni, interventi, iniziative, manifestazioni, sia in ambito locale in sintonia con i Club affiliati, che a livello nazionale.
La Federazione esplica attività internazionali di grande rilievo essendo membro fondatore della FICC (Fédération Internationale de Camping et de Caravanning). Con questa presenza internazionale la Federazione partecipa a Raduni, Rally ed iniziative in tutti i Paesi del Mondo, nel corso dei quali il campeggiatore può venire a contatto con esperienze e culture le più diverse, accrescendo la propria conoscenza di lingue, usi e costumi di mille altri paesi.
Le associazioni necessitano di servizi e d’informazioni puntuali. A.C.T.Italia-APS Federazione informa dettagliatamente e tempestivamente i propri iscritti su tutte le materie di loro potenziale interesse nonché su iniziative nazionali ed internazionali finalizzate a giovani dai 14 ai 30 anni.
L'adesione all’A.C.T.Italia-APS Federazione non è onerosa. Tramite l'iscrizione al Club è possibile ricevere la Tessera ACTItalia-APS che consente, grazie all'estensione Camping Card, di ricevere una serie di facilitazioni su tariffe e alcune protezioni assicurative nel corso della propria vita all'aria aperta.
L'adesione all' A.C.T.Italia-APS Federazione è un ottimo investimento. Le associazioni beneficiano di accattivanti e convenienti agevolazioni frutto dell'azione di rappresentanza e di oculato convenzionamento nei campi più disparati del nostro “mondo”.
La Federazione mette in rete gli affiliati con il duplice intento di creare amichevoli rapporti fra i Club per migliorarne l’efficienza, nonché di pubblicizzarne le attività, le iniziative e/o i programmi, con puntualità e tempestività. Sul sito viene aggiornato in tempo reale il calendario delle proposte dei vari Club in tutta Italia. La Federazione è inoltre presente nelle Fiere di Settore per promuovere la propria attività.

Quali i vantaggi della tessera?

Aderire all' A.C.T.Italia-APS Federazione è un ottimo investimento, perché esibendo la tessera si ha diritto a convenienti agevolazioni, frutto di oculato convenzionamento, su:
Accessori, Agriturismi, Aree di sosta, Campeggi (solo con la Camping Card ne sono convenzionati oltre 3.000), Compagnie di Assicurazioni, Compagnie di Navigazione, Enogastronomia, Servizi, Musei, Parchi, Terme, Viaggi, itinerari consigliati, abbonamenti a riviste ed altro nei campi più disparati del nostro “mondo”.
La Federazione mette in rete le proprie Associazioni affiliate affinché i tesserati A.C.T.Italia-APS rimangano tali anche se fanno parte di Club diversi. Inoltre crea amichevoli rapporti con tutti i Campeggiatori Turistici.
Il rispetto tra confratelli è assolutamente auspicabile oltre ad essere una prova di appartenenza forte a cui A.C.T.Italia-APS tiene moltissimo.
Il Titolare della tessera A.C.T.Italia-APS ha diritto di concorrere, a pieno diritto ed in condizioni di assoluta parità, all'attività sociale, compreso la candidatura agli Organi Direttivi, composti esclusivamente da persone dedite all’interesse collettivo in forma di volontariato.

Quanto costa la C.C.I.: Camping Card International?

NULLA. La Camping Card International è la Carta d’identità del Campeggiatore turistico, riconosciuta in tutto il mondo, www.campingcardinternational.org viene fornita gratis ai tesserati A.C.T.Italia-APS.

Che durata ha la CCI – Camping Card International?

Un anno solare dal 1° gennaio fino al 31 dicembre di ciascun anno, così come la tessera A.C.T.Italia-APS.

Come avviene la comunicazione tra la Federazione ed i suoi affiliati e tesserati?

Il sito www.actitalia.it, aggiornato in tempo reale è l’organo ufficiale di comunicazione interna ed esterna della Federazione Nazionale, a seguito registrazione anche a mezzo newsletter e whattsapp.
Naturalmente l’uso dei social è assiduamente praticato dalla Federazione per la propria “comunicazione” a tutto raggio.

Cosa si chiede ai Club affiliati e rispettivi Soci?

Di collaborare attivamente con la Federazione Nazionale, in quanto punto di riferimento federale in loco con pieno mandato, per divulgare la filosofia A.C.T.Italia-APS a tutti i livelli.
I Club affiliati sono considerati protagonisti assoluti del settore specialmente a livello locale, dove si svolge la promozione più concreta e fondante del nostro modo di fare turismo, infatti, hanno il compito di instaurare i migliori rapporti possibili con le Amministrazioni locali per:
- accogliere di buon grado i Campeggiatori turistici;
- sollecitare idonei servizi di accoglienza.
- proporre al Consiglio Direttivo A.C.T.Italia-APS il riconoscimento di “Bandiera Gialla” al Comune meritevole, qualora i servizi realizzati rispondano al relativo disciplinare.

Chi sono a livello Regionale i referenti A.C.T.Italia-APS?

Per facilitare il reciproco ascolto con tutti i tesserati e raccogliere le istanze che provengono dalla periferia, da trasferire a livello centrale e viceversa, sono assegnate le seguenti Regioni di riferimento ad ognuno dei 7 Consiglieri Nazionali:
Presidente: Guido Chiari
Vice Presidente: Giuseppe Mattiello referente Regioni Lazio -Campania
Segretario Generale Daniele Marcelletti  referente Regioni Umbria – Marche- Abruzzo –Molise-Puglia
Tesoriere Luigi Pozzi referente Regioni Lombardia – Liguria - Piemonte - Valle d’Aosta
Consigliere Nereo Fusaro referente Regioni Friuli V.G. – Trentino - Veneto
Consigliere Gaetano Gagliano referente Regioni Basilicata – Calabria – Sardegna - Sicilia
Consigliere Giancarlo Valenti referente Regioni Emilia Romagna - Toscana
 
Cos’è la “Bandiera Gialla”?

ACTItalia-APS, con la sua rete di Club sparsi su tutto il territorio nazionale, intende stringere accordi con queste comunità locali, con il preciso scopo di collaborare al loro sviluppo economico, incentivare e promuovere occasioni di genuina accoglienza e di aiutarli a realizzare attrezzature capaci di favorire integrazione tra il turista – ospite e la cittadinanza locale.
Al Comune, che dimostri di accettare di buon grado il “Campeggiatore Turistico” e che mette a disposizione del suo equipaggio consoni servizi ed attrezzature, La Federazione Nazionale ACTItalia-APS, a suo insindacabile giudizio, assegna il prestigioso riconoscimento della “Bandiera Gialla”, secondo il relativo protocollo.

Cos’è il “Libro d’oro ACTItalia-APS”?

Ne fanno parte persone che si siano particolarmente distinte:
- Per singolari benemerenze, o per particolari meriti, nel campo del turismo del movimento, sia esso praticato in tenda, caravan o autocaravan;
- Per aver contribuito in modo significativo all’affermazione del turismo itinerante come fattore di sviluppo economico;
- Per aver promosso il settore del Turismo etico, responsabile e sostenibile nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario.

Cos’è la Commissione Saggi ACTitalia-APS?

Tutti gli iscritti al Libro D’Oro ACTItalia-APS sono da considerarsi facenti parte della “Commissione Saggi”, che la Federazione può consultare in caso di decisioni generali, da intraprendere nell’ambito del Turismo del movimento.

Quali sono i requisiti richiesti per far parte del “Libro d’oro”?

Requisiti richiesti per far parte del “Libro d’oro ACTItalia-APS”:
- Onorabilità riconosciuta;
- Non ricoprire incarichi politici rilevanti;
- Sottoscrivere la scheda di ammissione contenente un breve “curriculum”, dove si mettano in risalto i meriti acquisiti, oltre che i dati personali.
I candidati vengono proposti all’approvazione del Consiglio Direttivo, che ne delibera l’iscrizione.