“A seguito del riacutizzarsi del contagio pandemico e ipotizzando che a settembre la situazione possa essere ancora più grave, siamo costretti, nostro malgrado ad annullare l’evento che si doveva svolgere a  Parma durante il Salone del Camper.
Molte sono state le richieste di chiarimenti e le apprensioni da parte di equipaggi interessati e le preoccupazioni di chi già si era iscritto al raduno per la nascita del primo club di campeggiatori, fondato nel 1932.
Durante la settimana del Salone faremo comunque, con le dovute precauzioni, il convegno programmato in cui ripercorreremo i momenti più salienti di questi 90 anni per apprezzare e conoscere gli avvenimenti dei primi pionieri della vita all’aria aperta
Sarà anche l’occasione per presentare il libro del nostro Presidente onorario, prof. Camillo Musso, che con i suoi 95 anni è la mente storica di molti accadimenti.
Vi terremo informati sul giorno, ora e luogo in cui detto convegno si effettuerà.
Quanto prima provvederemo a stornare i pagamenti che molti equipaggi avevano già provveduto a versare.”