Fiere: Children’s Tour fiere di Modena

02/10/2019
MODENA, 29, 30 NOVEMBRE, 1 DICEMBRE IN CONTEMPORANEA CON “CURIOSA”
Le vacanze formato famiglia tornano protagoniste a Children’s Tour Aziende ed operatori del settore turistico hanno l’opportunità di far conoscere a pubblico ed operatori specializzati le proposte di viaggio per famiglie, junior, scuole.
In programma il 29 novembre il workshop professionale organizzato da Tourist Trend per l’incontro tra buyer e seller specializzati nel turismo per famiglie.
Torna Children’s Tour e lo fa in contesto decisamente interessante per tutte quelle realtà specializzate in proposte turistiche, ludico educative, che privilegiano il “formato famiglia”.
La manifestazione si svolgerà in contemporanea con Curiosa in Fiera, la consolidata fiera dedicata alle idee per il Natale, forte dei suoi quasi 40.000 affezionati visitatori, che da sempre riscuote forte interesse proprio da parte delle famiglie con bambini.
Curiosa arricchisce perciò l’area dedicata ai più piccoli offrendo a loro ed ai genitori la comodità di trovare in un unico luogo occasioni di svago, momenti di didattica a 360° e opportunità per raccogliere informazioni da professionisti del settore per programmare il tempo libero, tra cui sicuramente le vacanze di Natale e le settimane bianche.
Un binomio quindi - tra Children’s tour e Curiosa - dal grande potenziale per gli operatori economici del settore turismo junior, che senza dubbio susciterà l’interesse dei visitatori grazie ad idee sempre nuove ed originali.
Ad ospitare l’articolata manifestazione saranno gli spazi espositivi della Fiera di Modena.
Oltre 16 mila metri quadrati, suddivisi in tre padiglioni; uno dedicato a Curiosa in Fiera, uno a Children’s Tour e il terzo riservato a Buk, festival della piccola editoria, che quest’anno per la prima volta approderà nel quartiere fieristico.
L’evento, per meglio dire gli eventi, vista la varietà e ricchezza delle proposte, si svolgerà nell’arco di tre giornate da venerdì 29 novembre al 1 dicembre, in un periodo particolarmente propizio per definire quale tipo di vacanza scegliere, a partire naturalmente da quelle invernali.
Il ritorno di Children’s Tour, inserita in un contesto già collaudato ed apprezzato dai visitatori, costituisce quindi un’opportunità di business particolarmente interessante per enti nazionali e regionali, consorzi turistici, aziende di promozione turistica, comunità montane, stabilimenti termali, tour operator, agenzie di viaggio, scuole di lingue, catene alberghiere e hotel, villaggi, camping, musei e parchi divertimento, oltre ad agriturismi, fattorie didattiche e parchi naturali.
Dalla 1^ edizione nel 2003 ad oggi, Children’s Tour riserva particolare attenzione agli operatori turistici professionali, che possono contare sul Workshop B2B, in programma per venerdì 29 novembre.
Organizzato da Tourist Trend, il Workshop prevede l'incontro con Buyer Italiani specializzati nelle vacanze per famiglie, junior e scuole.

Allegati