News: 60 ANNI del Gruppo Eporediese Campeggiatori

19/10/2017
60 ANNI del Gruppo Eporediese Campeggiatori IL GRUPPO EPOREDIESE CAMPEGGIATORI DI IVREA HA COMPIUTO 60 ANNI
Il Gruppo Eporediese Campeggiatori detto G.E.C. è stato fondato nel 1957 e ha svolto un valido  lavoro organizzando e partecipando a raduni coinvolgendo anche altri club.
Indimenticabile l’attività del suo Presidente Osvaldo Lacchio, eletto tesoriere nel primo consiglio della Federazione A.C.T.Italia
Anche quest’anno il GEC ha organizzato a Tavagnasco  la castagnata  di chiusura anno.
Al raduno hanno partecipato una cinquantina di equipaggi, parecchi  anche di altre Associazioni.
Nel programma la visita alla centrale elettrica locale e la miniera di Tavagnasco. 
La miniera le cui origini risalgono agli albori del 1500 era stata in passato fonte di lavoro per gli abitanti,  per il minerale di cui era ricca. All’inizio del 1900 venne scoperto che esso conteneva un composto detto “galena” che permetteva di costruire piccoli cristallini usati per la ricezione delle prime radio a cuffia.  In questi ultimi tempi a Tavagnasco sono stati organizzati numerosi convegni di Mineralogia, legati all’importanza dei minerali scoperti nella miniera. 
Il GEC ha organizzato un raduno molto interessante dal punto di vista culturale, abbinandolo a momenti di svago, come  partite a bocce e la tombola serale, ecc...
Ricca e abbondante la parte enogastronomica con il variegato pranzo del sabato e la distribuzione delle castagne alla domenica.
Nella serata del venerdì Rita Musso, socia del GEC,  ha consegnato al Presidente  e al Consiglio del GEC,  presente al completo,  la targa commemorativa dei 60 anni di fondazione  consegnata a Parma, in occasione dei riconoscimenti, dal Presidente dell’A.C.T.Italia Zaffina a nome della Federazione.
Un vivo complimento a questa Associazione, in particolare al Presidente e al Consiglio per l’ottima organizzazione delle loro attività e per avere saputo mantenere, pur con criteri di attualità lo spirito della vita del Campeggiatore che aveva animato i loro fondatori.
Un particolare interessante, al raduno ha partecipato anche un campeggiatore con caravan.
 

Il G.E.C. ha in gestione l’area attrezzata di Ivrea in via Dora Baltea 3,  che è anche la sede .
 

Fotografie Mario Ferrero Gaglias    Testo Musso Camillo
 

Allegati